BRUXELLES – Alla cerimonia di premiazione per l’Access City Award Alessandria, presente insieme ad altre sei città europee finaliste, si è aggiudicata la menzione speciale per l’impegno nell’accessibilità, nonostante le limitazioni finanziarie. Nella motivazione del premio la città è stata insignita di questo riconoscimento “per il costante impegno per l’accessibilità in tempi difficili, per il suo impegno per rendere l’ambiente urbano accessibile per tutti i cittadini indipendentemente dalla loro capacità o età”.
Alessandria è stata selezionata insieme ad altre sei città, le più meritevoli sulle 44 in gara, Chester (Regno Unito), Funchal (Portogallo), Jurmala (Lettonia), Lugo (Spagna), Rotterdam (Paesi Bassi) e Skellefteå (Svezia).
A ritirare il premio l’assessore alle Politiche Sociali Mauro Cattaneo, insieme a Mauro Buzzi, presidente del Cissaca. “Sono davvero orgoglioso di questo risultato che è un premio a tutti quanti si sono impegnati nel costruire una rete di lavoro e collaborazione tra istituzioni, servizi sociali e sanitari, privato sociale e volontariato” ha scritto Mauro Cattaneo sul suo profilo Facebook “Mi vengono in mente tanti volti e tante storie. A lei vale l’abbraccio più forte e il grazie più sincero. Da domani questa targa sarà giustamente nel suo ufficio.”

Fonte: Radio Gold

http://radiogold.it/politica/65549-access-city-award-alessandria-menzione-speciale-limpegno-nonostante-dissesto/